Prova d’autorità contro Gazzada

Arbitro di basket interrompe azione sotto canestro

MIGAL GARDONESE – Sette Laghi Gazzada 82–75  (25-23, 37-37, 58-52)

Il PalaItis esulta ancora una volta, la seconda di fila dopo la vittoria di domenica scorsa contro Gallarate.

Di fronte i varesini di Gazzada, che la classifica vedeva al 5° posto. Ma per i ragazzi di coach Lovino non conta chi c’ davanti, conta solo fare buon gioco e provare a vincere.

Ed è così che inizia la partita, con ambo le squadre pronte a segnare a ripetizione nel primo quarto, prima di rallentare un po’ nel secondo e concludere il tempo in assoluta parità (37-37).

Nella ripresa si continua così, con due gardonesi a distinguersi su tutti: Dennis Accini (con uno score finale di 33 punti!) e Tomas Di Dio (24 per lui in totale).

Il pallino del gioco è in mano biancoblù, il vantaggio preso di sei lunghezze viene mantenuto anche nell’ultimo periodo, rintuzzando fino al finale 82-75.

La Gardonese si issa così in 11° posizione, prima delle ultime due trasferte che definiranno la griglia playoff.

Vai al riepilogo statistico di Pallacanestro Gardonese – Sette Laghi Gazzada.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Serie C Gold

Con Sustinente una Gardonese da urlo!

Serie C Gold

Vittoria Gardonese anche contro Cernusco

Serie C Gold

Il derby con il Lume è della Gardonese!