Giorno: 27 novembre 2018

Azione d'attacco sul parquet della Pallacanestro Lissone

La disfatta di Lissone

La disfatta di Lissone

Azione d'attacco sul parquet della Pallacanestro Lissone

Pallacanestro Lissone – MIGAL GARDONESE 96-66 (16-8, 45-32, 70-48)

La Caporetto della Gardonese si consuma dentro il palazzetto brianzolo della Pallacanestro Lissone.

Una vera e propria débacle per la truppa di coach Lovino, che deve rinunciare al play Tancredi Rotundo e sin dalle prime battute è sempre sotto.

Se nel primo quarto il gap negativo viene contenuto a otto lunghezze di distanza, è nel secondo periodo che i padroni di casa scavano l’incolmabile forbice che porta al riposo sul 45-32.

I gardonesi paiono senza amalgama e nelle ripresa affondano ancora più di fronte a una squadra certamente alla propria portata.

L’ultimo periodo serve solo a registrare l’abisso del -30 incassato e purtroppo anche l’espulsione di Tomas Di Dio per proteste contro l’arbitro.

Qui il riepilogo statistico di Pallacanestro Lissone – Pallacanestro Gardonese.

Cestisti in azione sul parquet del palazzetto di Lumezzane
Serie C Gold

Il riscatto arriva nel derby con la Virtus Lumezzane

Primo piano di Stefano Poli, nuovo direttore sportivo della Gardonese
Serie C Gold

Stefano Poli: “Con pazienza e lavoro la Gardonese risalirà”

Cestisti in azione al PalaItis di Gardone Val Trompia
Serie C Gold

Niente da fare: al PalaItis passa Pizzighettone